Logger Multi2

  1. Acquistare il logger
  2. Usare il logger
  3. Abilitare le funzioni Autonomy 2016
  4. Schema di collegamento corretto
  5. Aggiornamento del firmware

 

Come comprarlo

Il logger Multi2, sviluppato e prodotto da Rc-Electronics, può essere acquistato tramite Marco Zubalic (tel: +393474164957), referente ufficiale per l’Italia (indirizzo alternativo).

Listino 2013 RcElectronics (ancora valido).

Costo di spedizione : 2€ con posta prioritaria, ma è senza tracciamento quindi il seppur minimo rischio è a carico del cliente – oppure raccomandata 5€ – oppure corriere GLS – 8€.

Pagamento:
Bonifico bancario su IBAN IT41 F063 4002 2231 0000 0002 509
a nome Marco Zubalic oppure

Postepay 4023 6009 0099 5004 a nome Marco Zubalic
C.F. ZBL MRC 61S 29L 424 C
e una mail di avviso.


Come usarlo

Dal 2016 il Regolamento AUTONOMY ha subito delle modifiche.

Sul logger va installato un firmware apposito, scaricabile da qui.

Questa è l’unica versione autorizzata per le gare Autonomy e deve essere cura del concorrente presentarsi all’iscrizione della gara con il logger già aggiornato. E’ importante non cedere alla tentazione di effettuare aggiornamenti automatici proposti dal software di gestione Rc Data Manager!
Il logger deve essere installato seguendo questo schema di collegamento, altrimenti il sistema non funziona e non vengono salvate registrazioni della gara.

RC Data manager è il software di gestione e lettura delle registrazioni (“loggerate”), e può essere scaricato da qui. E’ importante usare sempre l’ultima versione per sfruttare a fondo le caratteristiche del logger. In particolare con il firmware Autonomy 2016 è fondamentale utilizzare una versione del software superiore alla 1.5.6.

Per collegare il logger al pc bisogna installare i driver (scaricabili da qui).
Gli utenti di windows 8, 8.1 e 10 devono prima disabilitare la firma dei driver, vedere le istruzioni a questo link.


Attivare le funzioni Autonomy 2016

Per attivare le funzioni Autonomy (limite sul tempo motore, e limite sulla quota motore) bisogna partire con il logger privo di alimentazione. Collegarlo al pc aprendo Rc Datamanager, poi:

  1. mettere la spunta su entrambi gli switch fxj
  2. settare il valore numerico dei due limiti
  3. premere “Write settings”
  4. IMPORTANTE! Premere su Erase per confermare la scrittura dei nuovi settaggi. Questa è una misura di sicurezza per evitare misconfigurazioni accidentali.
  5. scollegare il logger dal pc ed installarlo sull’aliante seguendo lo schema indicato

Va tenuto a mente che è attivo il sistema anti zoom: quando fermi il motore, il sistema impedisce di riaccenderlo prima di 10 secondi. E’ importante ricordarselo in caso di riattaccata!

Settaggi fw autonomy 2016

 

NOTA BENE: è importante sapere che quando è installato il firmware Autonomy il logger funziona solo con i limiti attivi. Se togliete la spunta alle due voci fxj, il logger non registra alcun volo.

Per utilizzare il Multi2 con firmware Autonomy 2016 senza attivare i limiti bisogna collegarlo ad un canale della radio diverso da quello del motore. In alternativa bisogna utilizzare un altro firmware.


Schema di collegamento

Perchè il sistema di limitazione della quota e del tempo motore funzioni, il logger deve avere installato il firmware autonomy ed essere collegato secondo lo schema seguente. Ricorda: se non segui lo schema, il logger non registra i voli e la tua gara risulta invalidata!

schemaMulti2-2016


Come installare il nuovo firmware

  1. scaricare il file da qui
  2. collegare il logger al pc tramite cavo usb
  3. attendere che il led sul logger inizi a lampeggiare, poi premere brevemente il tastino indicato nella foto qui sotto:
    tastino_logger
  4. il led smette di lampeggiare, dopo una ventina di secondi il logger comparirà in “risorse del computer” come se fosse una periferica esterna (tipo chiave USB)
  5. aprire la nuova periferica, cancellare il file firmware.bin contenuto al suo interno
  6. copiare nella nuova periferica il file firmware scaricato in precedenza (non è necessario rinominarlo). Scollegare il logger dal pc tramite “rimozione sicura dell’hardware”
  7. il nuovo firmware è installato. Per verifica collegarlo nuovamente al pc e verificare tramite il software Rc Data Manager la versione indicata nella finestra iniziale di collegamento.